In campo la squadra delle All Stars del Gelato. Zucchero&C. Sponsor tecnico dell’evento

In campo la squadra delle All Stars del Gelato. Zucchero&C. Sponsor tecnico dell’evento

Riparte il gelato Festival, la celebrazione della tradizione gelatiera italiana, con il miglior zucchero fornito solo da Zucchero & c.

In campo la squadra delle All Stars del Gelato. Zucchero&C. Sponsor tecnico dell’evento

Riparte il gelato Festival, la celebrazione della tradizione gelatiera italiana, con il miglior zucchero fornito solo da Zucchero e C.

Il 20 aprile Firenze ha ospitato nuovamente la prima tappa del Gelato Festival Europa. La tappa di aprile ha dato il via alla sfida dei migliori gelatai artigianali d’Europa, che dopo le otto tappe europee che hanno visto sfidarsi a suon di assaggi sulle loro creazioni, ha concluso per quest’anno la manifestazione a Firenze.

Per l’occasione dal 14 al 16 settembre Piazzale Michelangelo si è trasformata nel gustoso scenario della All Stars, la gara dei campioni, nella quale tutti i vincitori delle precedenti edizioni del Gelato Festival dal 2010 al 2018. I campioni che si sono sfidati sono:

  • Eugenio Morrone de Il Cannolo Siciliano con “Mandarino Tardivo”, con ginger e menta.
  • Gabriele Scarponi di Gelateria Ara Macao con “Tropical Basil”.
  • Taizo Shibano dal Sol Levante con la sua gelateria マルガージェラート - Malga Gelato e il suo gusto fresco ed esotico, sorbetto “Ananas, sedano e mela”.
  • Giovanna Bonazzi di La Parona del Gelato con ”La Sbrisolona dei 12 apostoli con Recioto bianco”, che ha proposto in versione gelato, secondo la ricetta originale dello storico ristorante i 12 Apostoli con un tocco di Recioto, vino veronese.
  • Alessandro Crispini di Bar Pasticceria Gelateria Crispini con il gusto “Pistacchio”, creato unendo 3 diverse qualità di pistacchio, due di Bronte e uno dell’agrigentino e il Sale di Cervia.
  • Paolo Pomposi di Gelateria Pasticceria Badiani con “Dolce Vita”, un mix tra una crema di nocciola e il gusto a marchio registrato “Buontalenti”.
  • Fabrizio Fenu di I’Fenu, con un gelato al “Pecorino Sardo con Pere Caramellate al Miele di Sulla”.
  • Giacomo Canteri di Lodziarnio-Cukiernio-Gastronomie Limoni Canteri 1952 con il gusto “Inne Lemon Curd”, al limone di Sorrento, crema e cioccolato bianco.
  • Giampiero Burgio di Gelateria Gippino con “I’ David” ,un gusto di fior di latte con vaniglia Barbour del Madagascar (“il marmo con le venature”), uno zucchero candito (“lo scarto della scolpitura del marmo”) e una salsa di mirtillo nero dell'Abetone che mescolato col fior di latte diventa di colore viola.
  • Antonio Mezzalira di Golosi di Natura gelateria con il gusto “Pinolo”.
  • Francesco Mastroianni di Don Nino con il gusto “Cuore di Brontolo”.
  • Eric Dorval di Bella Gelateria con il gusto “Noce pecan e sciroppo d’acero canadese”, con un gusto di nocciola pecan, un mix di noci, sale marino e un tocco canadese dato dallo sciroppo d’acero.
  • Massimiliano Scotti di Vero Latte con “Il mio primo vero latte”, con il latte delle sue mucche, il suo riso e il suo miele.
  • Marco Venturino di I Giardini di Marzo con “Liguretto, sorbetto limone e basilico” il suo sorbetto a marchio registrato.
  • Vincenzo Lenci di Bar della Darsena con “About strawberry and red pepper” (Fragola e peperone rosso) in cui fragola e peperone rosso costruiscono un mix di sapori inedito.
  • Guido Cortese di U MAGU con “Pinolo alla ligure”, con pinoli, basilico e limone.

Il Gelato Festival ha debuttato a Firenze nel 2010, ispirandosi alla prima ricetta del gelato del 1559, ad opera di Bernardo Buontalenti. Da allora, la manifestazione ha acquisito sempre più importanza prima in Italia, poi in Europa e dal 2017 anche negli Stati Uniti, con un totale di 64 Festival del gelato realizzati prima di abbracciare tutto il pianeta col Gelato Festival World Masters, che si tiene ogni quattro anni.

Giunto alla sua nona edizione, il Gelato Festival è la più importante manifestazione dedicata al gelato artigianale in Italia. Questo concorso poi attraversa Europa e gli Stati Uniti, premiando la fantasia e la bravura dei migliori gelatieri per i gusti da loro creati per l’occasione. Per ogni tappa, c’è un vincitore decretato dai voti di una giuria di esperti e di una giuria popolare

Tutto lo zucchero utilizzato durante la manifestazione è stato offerto da Zucchero&C. che è Ingredient Technical Sponsor di Gelato Festival. Oltre ad avere fornito lo zucchero per la manifestazione, Zucchero&C. ha anche assegnato tre premi, consistenti in una fornitura di zucchero per il vincitore di ciascuna categoria.

Il vincitore della finale All Stars di Gelato Festival è Eugenio Morrone di Cannolo Siciliano con il gusto “Mandarino Tardivo”. Ciò gli ha permesso di accedere come primo finalista del mondiale andando a rappresentare l’Italia al Gelato Festival World Masters 2021, la competizione globale che metterà a confronto i migliori chef del mondo. Inoltre, ha potuto ottenere da Zucchero&C. un assegno simbolico per una fornitura di 300 kg di zucchero.

Il vincitore del premio giuria tecnica è Massimiliano Scotti di Vero Latte Gelato con il gusto “Il Mio primo vero latte” a pari merito con Antonio Mezzalira di Golosi Di Natura Villesse con il gusto “Pinolo”. Ad entrambi, Zucchero e c ha consegnato un assegno simbolico per una fornitura di 150 kg di zucchero.

Il vincitore del premio Giuria Popolare è Giacomo Canteri di Lodziarnio-Cukiernio-Gastronomie Limoni Canteri 1952 con il gusto “Inne lemon curd”, a cui Zucchero&C. ha consegnato un assegno simbolico per una fornitura di 150 kg di zucchero.

A garanzia del nostro impegno nel fornire prodotti senza compromessi
in termini di qualità, ci avvaliamo per la nostra materia prima
dei principali zuccherifici a livello mondiale.